sabato, maggio 27, 2006

 

Camera a sud




No dejarme sola

No quiero que este sueño se termine, no quiero despertar.
No quiero dejar de pensarte, nada de eso quiero.
Deseo soñarte hasta el fin de mis días, hasta el último día...
Continuar mi vida, contigo en mis pensamientos,
en mi cuerpo,
dentro mio, en mi alma.
Simplemente si te vas,
te llevarías toda mi vida,
porque solo tu eres qiuen la llena cada día de alegría.

Non lasciarmi sola

Non voglio che questo sogno abbia termine, non voglio destarmi
Non voglio smettere di pensarti, nulla di tutto ciò io voglio.
Desidero sognarti sino alla fine dei miei giorni, sino all'ultimo giorno...
continuare la mia vita, con te nei miei pensieri,
nel mio corpo,
dentro di me,
nell'anima.
Semplicemente, se te ne vai
porterai via tutta la mia vita
perché tu solo sai riempirla ogni giorno d'allegria.

by Volando sobre el pentagrama del poema
blog let your mind fly away

Versi di un'anima assolata, semplici e delicati come i sentimenti espressi.
Poco importa sapere se questa sorta di preghiera sia dedicata a un uomo, a una donna o a un angelo. Come uomo so d'essere sempre stato lontano dall'ispirare simili slanci e, ancor più, dall'esserne degno.
Forse proprio per questo sono rimasto colpito da questo frammento di poesia: ho sentito l'eco, la nostalgia di un'innocenza che appartiene agli occhi dell'adolescenza e che poi, mestamente, lascia il passo al realismo, alla malizia e al disinganno.

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?